Le azioni di Plug Power (PLUG) hanno registrato un notevole rialzo martedì scorso in seguito all’annuncio che la società ha ricevuto un accordo preliminare per una garanzia di prestito fino a 1,66 miliardi di dollari dall’Ufficio Programmi di Prestito del Dipartimento dell’Energia (DOE).

Questa garanzia di prestito mira a finanziare lo sviluppo, la costruzione e la proprietà di ben sei impianti dedicati alla produzione di idrogeno verde.

“Apprezziamo la collaborazione con il DOE Loan Programs Office e siamo soddisfatti del completamento di un accurato processo di due diligence”, ha dichiarato Andy Marsh, CEO di Plug Power. “Questa garanzia di prestito è fondamentale per espandere e potenziare non solo la rete di impianti di produzione di idrogeno verde di Plug Power, ma anche l’intero settore dell’idrogeno pulito negli Stati Uniti”.

In risposta a questo sviluppo, gli analisti finanziari di RBC Capital hanno affermato che l’acquisizione di un impegno preliminare significa un notevole avanzamento nel processo di approvazione del prestito.

“PLUG sta lavorando attivamente per soddisfare le condizioni dell’impegno preliminare e sta attraversando il processo di autorizzazione NEPA per valutare l’impatto ambientale del progetto inaugurale in Texas”, ha spiegato l’istituto finanziario.

Gli analisti finanziari hanno aggiunto: “A condizione che la valutazione ambientale concluda che l’impatto è minimo, prevediamo che il finanziamento possa iniziare entro la fine del 2024. Dopo l’approvazione del progetto iniziale, PLUG avrà un periodo di 8 anni per richiedere l’inclusione degli altri cinque progetti nell’ambito del prestito”.

Gli analisti finanziari hanno espresso: “Prevediamo che la società finirà per finalizzare questi accordi, a partire dalle strutture attuali, che offriranno alla società un’ulteriore flessibilità finanziaria e affronteranno uno dei principali argomenti negativi contro la società.”

Annuncio di terzi. Non è un’offerta o una raccomandazione di Investing.com. Consultare l’informativa qui o
rimuovere gli annunci
.

“Anche se i tempi esatti per la finalizzazione della garanzia sul prestito devono ancora essere determinati, questo annuncio rappresenta un progresso significativo nel processo”, hanno aggiunto.

A seguito dell’annuncio, gli analisti finanziari prevedono che il già citato impianto texano dell’azienda sarà il primo ad essere presentato per una garanzia completata dopo il processo NEPA federale, con un finanziamento che potrebbe iniziare entro la fine dell’anno e la possibilità di recuperare le spese di capitale precedentemente sostenute, a condizione che vengano finalizzati i termini della garanzia”.

Questo articolo è stato prodotto e tradotto con l’aiuto dell’intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri Termini e condizioni.

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.





Source link

La rete #adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana.
Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui